CONDIVIDI:

Windows 10: non aspettatevi nulla dall’aggiornamento di dicembre 2020 Tecnoandroid

Il colosso Microsoft ha appena confermato, come avevamo immaginato, che gli aggiornamenti di Windows 10 per dicembre riguarderanno solo correzioni di sicurezza cruciali ed eventuali fix di bug e problemi tecnici, senza aggiornamenti opzionali da seguire nel corso del mese.

Microsoft spiega che gli aggiornamenti di sicurezza per dicembre sono effettivamente prioritari perché i membri del personale saranno in vacanza per le festività natalizie, quindi gli aggiornamenti facoltativi vengono accantonati momentaneamente per consentire agli ingegneri del software di concentrarsi sulle correzioni principali. Ecco ulteriori dettagli.

 

Microsoft conferma: l’aggiornamento di Windows 10 a dicembre conterrà solamente bug fix

Come notato da Windows Latest, Microsoft ha scritto in un documento di supporto le novità in merito: “A causa delle operazioni minime durante le vacanze e il prossimo capodanno occidentale, non ci saranno versioni di anteprima per il mese di dicembre 2020. Manutenzione mensile riprenderà con i rilasci di sicurezza di gennaio 2021“.

Gli aggiornamenti opzionali riprenderanno a gennaio, come accennato, e si spera che, concentrandosi sulle correzioni principali a dicembre, ciò garantirà una migliore possibilità di funzionamenti senza problemi o bug tecnici. Dopotutto, negli ultimi tempi le cose non sono andate molto bene per gli aggiornamenti di Windows 10, come abbiamo visto, quindi questa mossa potrebbe essere quella giusta da parte di Microsoft.

I nuovi bug che hanno colpito gli aggiornamenti di Windows 10 di recente includono un problema che ha causato seri problemi con l’interfaccia del sistema operativo, problemi con il Bluetooth, cali di velocità improvvisi e problemi di frame per i giocatori. Si spera ovviamente che tutto ciò verrà corretto con l’aggiornamento di Dicembre.

Windows 10: non aspettatevi nulla dall’aggiornamento di dicembre 2020 Tecnoandroid