CONDIVIDI:

Meme su Android: come creare contenuti da pubblicare o inviare Tecnoandroid

Se c’è una categoria di immagini che ha spopolato sul web negli ultimi 10 anni, quella è senza alcun dubbio la categoria dei meme. Immagini divertenti, ironiche, che spaziano nel contenuto dalle semplici freddure agli argomenti di attualità e politica partendo da un template comune. Spesso infatti la stessa “base”, ossia lo sfondo del meme su cui poi si applica il testo – che può essere posizionato liberamente sulla parte superiore e inferiore, o come didascalia dei personaggi stessi – viene adoperata per più situazioni, diventando di fatto virale.

Le migliori basi degli ultimi anni provengono perlopiù da Reddit, un social network che ha sfornato alcuni dei più grandi tormentoni dell’internet. Ma come sfruttare la popolarità dei vari template per creare dei propri meme? In questa piccola guida vi spiegheremo quali app scegliere per far divertire i vostri amici e i membri delle communities a cui appartenete.

Meme, ecco quali sono le migliori app per crearli

Le applicazioni per i meme ormai si sprecano, ma non tutte meritano considerazione. Spesso richiedono acquisti in-app per sbloccare contenuti banali o per effettuare modifiche su un template, e pertanto non vale la pena scaricarle.

Al momento, le migliori applicazioni presenti sui principali store – quindi Google Play Store per Android e Apple Store per iOS – sono:

  • Meme Generator Free (gratuita, sia per Android sia per iOS): probabilmente la più popolare, inventare meme su quest’app è facilissimo grazie ai pochi passaggi richiesti e alla miriade di immagini famose a disposizione per fare da base. Si può anche scattare autonomamente una foto che faccia da sfondo e in pochi tap aggiungere testo e condividerla con gli amici. Un po’ di pazienza per le pubblicità, presenti ma non pressanti.
  • Memasik (gratuita, Android e iOS): un’altra app molto intuitiva e di facile utilizzo, che ricorda in parte il meccanismo di creazione contenuti presente su Instagram.
  • Memedroid (gratuita, solo per Android): la sua particolarità consiste nell’opportunità di usare l’editor incluso Meme Factory per modificare il template.
  • Meme Generator by MemeCrunch (gratuita, solo per iOS): con la sua interfaccia pulita e ottimizzata per iOS, offre un’esperienza di utilizzo di altissimo livello e permette di creare nuovi contenuti con estrema comodità e semplicità.

Meme su Android: come creare contenuti da pubblicare o inviare Tecnoandroid