CONDIVIDI:

La rete di ricarica di IONITY continua ad espandersi in Italia. Due giorni fa è stata aperta e quindi resa funzionante la stazione di Agira, vicino ad Enna, che si trova sulla A19, nei pressi del Sicilia Outlet City Village. Realizzata in collaborazione con Enel X, dispone di 4 colonnine con potenza sino a 350 kW. Complessivamente, la rete IONITY in Italia può contare ad oggi su 15 stazioni operative. Ulteriori 3 sono in fase di completamento.

Il progetto originale prevede la realizzazione di ulteriori 12 stazioni sul territorio nazionale. Al momento, però, non è ancora chiaro dove sorgeranno. La mappa dei punti di ricarica messa a disposizione da IONITY non segnala ancora queste future installazioni. Visto dove sono collocate le attuali stazioni è lecito attendersi nuove installazione anche al centro-sud Italia dove ci sono delle zone ampiamente scoperte.

Il progetto originale di IONITY, una joint venture creata dai principali costruttori con l’obiettivo di rendere accessibili i viaggi su lunghe tratte con le auto elettriche, prevede l’installazione di 400 stazioni in tutta Europa entro la fine del 2020. Attualmente ne sono già state rese operative 300. 52 stazioni sono in fase di costruzione e 48 non sono ancora state identificate. Purtroppo, a causa dell’attuale situazione sanitaria, i lavori sono stati più volte rallentati e quindi è difficile che entro fine anno si raggiunga l’obiettivo prefissato.


Le massime prestazioni al miglior prezzo? Realme X50 Pro è in offerta oggi su a 558 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE