CONDIVIDI:

SIM di valore: svuotate gli smartphone, all’interno è nascosto il tesoro! Tecnoandroid

SIM

SIM di valore: svuotate gli smartphone, all'interno è nascosto il tesoro!

Una carta SIM (dall’acronimo inglese Subscriber Identity Module, modulo d’identità dell’abbonato) è una smart card posta nello smartphone che consente di archiviare con sicurezza l’IMSI, un numero univoco associato ad ogni utente di telefonia mobile di reti GSM o UMTS. Questo e ciò che si dice da sempre delle smart card. E se vi dicessimo che una di queste, se dotata di una particolare sequenza, può valere una cifra insormontabile? La particolarità delle SIM di valore sta nel fatto che esse sono caratterizzate da cifre poste in modo piuttosto raro.  Scopriamo insieme quali sono i numeri che hanno permesso ai loro possessori di guadagnarci su (e non solo).

SIM di valore:  la Top Number delle più costose

Come vi abbiamo precedentemente accennato, le SIM Top Number sono delle speciali card telefoniche coniate dagli operatori nazionali. Queste presentano una inusuale sequenza di numeri telefonici, dotata di cifre strane o ancora, sempre le stesse ripetute. Nel tempo sempre più persone si sono addentrate in tale mondo. I primi sono i collezionisti, che spenderebbero milioni di euro pur di accaparrarsi la SIM di valore più rara. Proprio per questo motivo le aste hanno raggiunto livelli record arrivando a toccare persino i 50.000 euro di rendita.

Ad oggi, di SIM Top Number ne esistono ancora alcune, sebbene nell’ultimo periodo gli operatori telefonici ne abbiano donate spontaneamente per una giusta causa. Stiamo parlando dell’asta creata per la raccolta fondi dell’Istituto Nazionale Tumori in cui gli operatori nazionali hanno partecipato come di seguito:

  • TIM donando la SIM 339 YYXXXXX, venduta per 2.210 euro;
  • TIM donando la SIM 33Y XXXXXXX, venduta per una cifra di 8.600 euro;
  • Vodafone donando 342 XXXXXYY, è venduta per la cifra di 1.920 euro;
  • Wind ha donato 320 XYZYZYZ, venduta per 856 euro;
  • H3G donando 393 XY9XXY9, venduta per la cifra di 343 euro.

SIM di valore: svuotate gli smartphone, all’interno è nascosto il tesoro! Tecnoandroid