CONDIVIDI:

Novità importanti per Audi Q7 TFSI e con l’arrivo del Model Year 2021. Il SUV, infatti, può contare su di una batteria di maggiore capacità e sull’omologazione WLTP 3.0 del powertrain V6 3.0 TFSI con motore a elettroni. Migliora, dunque, l’autonomia in modalità solo elettrica e si riducono consumi ed emissioni.

NUOVA BATTERIA

Il SUV Plug-in dispone di un powertrain composto dal già citato V6 3.0 TFSI abbinato ad un motore elettrico sincrono a magneti permanenti che è offerto con due livelli di potenza: 381 CV (280 kW) e 462 CV (340 kW). Il cambio è un automatico a 8 rapporti. Il nuovo accumulatore presenta una capacità di 18 kWh (14,4 kWh utilizzabili) e dispone di celle a sacchetto derivate dall’elettrica Audi e-tron. Nonostante l’aumento di capacità, la nuova batteria pesa 40 kg in meno rispetto a prima.

Entriamo nei dettagli tecnici di autonomia, prestazioni e consumi. La variante 3.0 (55) TFSI e da 381 CV (280 kW) e 600 Nm di coppia permette di percorrere in modalità solo elettrica sino a 49 Km secondo il ciclo WLTP contro i precedenti 43 Km. La versione 3.0 (60) TFSI e da 462 CV (340 kW) e 700 Nm di coppia passa da 42 a 48 Km in solo elettrico (WLTP). Parlando di consumi, Audi dichiara, rispettivamente, 2,5-3,9 litri per 100 Km e 2,5-3,0 litri per 100 Km contro i precedenti 3,1-3,9 e 3,2-3,8 litri per 100 Km.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Emarevolution a 623 euro oppure da Unieuro a 699 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE