CONDIVIDI:

Amazon, arriva novità radicale riguardo le consegne, ecco cosa cambia Tecnoandroid

amazon

Una delle piattaforme per non dire risorse on-line maggiormente sfruttate negli ultimi anni è sicuramente Amazon, il noto sito di e-commerce infatti vanta una platea di utenti e di clienti davvero invidiabile seconda a nessuno, nemmeno a eBay.

Il noto sito diretto e progettato da Jeff Bezos infatti, è riuscito a conquistare la popolarità dei vari utenti grazie a un fattore predeterminante, ovvero la sicurezza, infatti la politica del noto sito di e-commerce garantisce al 100% per i prodotti venduti su di esso, ecco perché gli utenti sono stimolati a comprare, dal momento che non hanno alcun timore di essere truffati e anche in tal caso sono sicuri che Amazon farà di tutto per poterli rimborsare.

Ovviamente oltre a questa caratteristica ne abbiamo tante altre molto apprezzate da tutti i clienti, tra cui per l’appunto la riguardante le spedizioni, esse infatti avvengono generalmente in pochi giorni lavorativi e come se non bastasse, in caso di sottoscrizione di un abbonamento Amazon Prime, addirittura in uno massimo due giorni, un vantaggio a dir poco incredibile.

A quanto pare però le novità in merito alle spedizioni non sono finite qui, infatti Amazon secondo le ultime indiscrezioni starebbe avviando un nuovo progetto riguardante le spedizioni in proprio, con tanto di finanziamenti e incentivi a chi decide di avviare le spedizioni dei prodotti Amazon appunto in proprio, vediamo i dettagli.

Finanziamenti e incentivi

Amazon supporterà i dipendenti che decidono di mettersi in proprio per le consegne, l’azienda fornirà infatti ordini da consegnare, strumenti tecnologici all’avanguardia, la formazione sul campo ed un’agevolazione su un’ampia gamma di beni e servizi.

Ma non è finita qui, infatti in una nota ufficiale, la nota azienda di Seattle fa sapere che come parte dell’impegno promesso, essa fornirà degli incentivi di denaro a tutti i dipendenti che decidono di avviare una loro azienda di logistica, essi godranno di un incentivo infatti di ben 15.000€ per la copertura dei costi di avvio e un importo pari a tre mesi di stipendio lordo.

Si tratta dunque di un’iniziativa molto avvincente da parte di Amazon, la quale punta sullo sviluppo e sull’impresa, calcolando che secondo i dati degli analisti, chiunque avvierà una propria azienda di consegne con successo potrà raggiungere profitti annui stimati tra i 60.000 e i 140.000 euro, con un’armata di veicoli che va da un minimo di 20 a un massimo di 40.

Amazon, arriva novità radicale riguardo le consegne, ecco cosa cambia Tecnoandroid