CONDIVIDI:

Alla presentazione della Volkswagen ID.4 manca davvero pochissimo. Il marchio tedesco crede molto nel suo nuovo SUV elettrico che arriverà nelle mani dei primi clienti già verso la fine dell’anno. Nell’attesa di scoprire tutti i suoi segreti, il costruttore ha anticipato un dettaglio davvero interessante. La ID.4 disporrà di gruppi ottici posteriori 3D LED. Si tratta di una tecnologia che sfrutta nove superfici di fibra ottica. La particolarità è che ognuno di questi dischi, costituito da diversi strati sottili, sembra fluttuare sullo sfondo nero del fanale. Questa soluzione permette di emettere una luce rossa particolarmente intensa.

Quando si frena, le luci si accendono a forma di X. Il conducente potrà scegliere pure tra due differenti animazioni per l’apertura e la chiusura del veicolo. Inoltre, i gruppi ottici posteriori 3D LED dispongono della funzione di segnale di svolta dinamico. Volkswagen, contestualmente alla comunicazione di questo nuovo particolare tecnico della ID.4, ha condiviso pure alcuni scatti che mostrano nel dettaglio il design dei fanali anteriori e posteriori.

Si ricorda, infine, che il SUV elettrico sarà proposto in diversi varianti con pacchi batteria di differenti capacità. L’autonomia arriverà sino a 500 Km secondo il ciclo WLTP (Qui la nostra guida). Inizialmente saranno disponibili solo i modelli con la trazione posteriore. Successivamente, arriveranno le versioni con la trazione integrale. Questo nuovo modello elettrico non sarà venduto solo in Europa come la ID.3 ma pure in America e in Cina.


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE è in offerta oggi su a 230 euro oppure da Unieuro a 483 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE