DrainerBot, la truffa sul Play Store che ruba dati e risorse hardware

CONDIVIDI:

DrainerBot, la truffa sul Play Store che ruba dati e risorse hardware

DrainerBot è una minaccia malware scoperta recentemente dai ricercatori di Oracle che riguarda alcune app presenti nel Play Store. La fonte ha rivelato i nomi di cinque delle app coinvolte, e sono piuttosto diffuse: nel complesso raggiungono i 10 milioni di installazioni. I nomi, per cominciare:

  • Perfect365
  • VertexClub
  • Draw Clash of Clans
  • Touch ‘n’ Beat – Cinema
  • Solitaire: 4 Seasons

Tutte le app sono già state rimosse dal Play Store, ad eccezione di Solitaire: 4 Seasons.

Le app infettate con DrainerBot effettuano sostanzialmente una frode pubblicitaria: scaricano video annunci di continuo generando false visualizzazioni. Le conseguenze per gli smartphone infetti sono piuttosto serie: a causa del continuo stress dell’hardware, i dispositivi surriscaldano e la loro batteria dura molto meno del normale. In alcuni casi si potrebbe osservare un vistoso rallentamento dell’operatività quotidiana. In aggiunta, il continuo download di video causa il gonfiarsi a dismisura del traffico dati, con il rischio di sforare le soglie mensili concesse dagli operatori – e quindi bollette ben più salate del previsto.


L’unico vero Note.? Samsung Galaxy Note 9 è in offerta oggi su a 599 euro oppure da ePrice a 737 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti anche...