Ho provato le Nike Adapt BB autoallaccianti: marketing o futuro? | Video

CONDIVIDI:

Ho provato le Nike Adapt BB autoallaccianti: marketing o futuro? | Video

In questo momento ho al polso uno smartwatch spento, non perchè faccia tendenza il display nero ma per il semplice fatto che ho dimenticato di caricarlo la scorsa notte. Pazienza, lo tolgo e sto senza per tutta la giornata. Ma cosa succederebbe se la stessa cosa accadesse alle scarpe che indosso? Sarebbe un dramma, è vero, ma soltanto perchè le classiche calzature sono pensate per offrire un ampio grado di apertura regolabile nel più antico dei modi: con i lacci. Non succederebbe praticamente nulla se a scaricarsi fossero invece le nuove Nike Adapt BB, prime (consumer) al mondo con un sistema autoallacciante che strizzano l’occhio a “Ritorno al Futuro“.

Saranno stati geniali Robert Zemeckis e i suoi autori che nel 1985 avevano previsto tutto, o magari è la semplice evoluzione di un settore difficile da scuotere, fatto sta che le scarpe con impianto meccanico interno sono una realtà e le ho anche provate sui miei piedi. L’idea è abbastanza semplice ma la realizzazione credo sia più complessa di quanto si possa immaginare, tanto che dalla prima presentazione di questa serie all’effettiva commercializzazione sono passati quasi 3 anni. Tempo speso per decidere anche una giusta collocazione per un prodotto così esclusivo e atipico e una domanda fondamentale a cui rispondere: puntare sull’effetto wow (come per il Nokia 3310) o ideare qualcosa di più “reale e tangibile”?

Ha prevalso la seconda strada, le Adapt BB sono infatti realizzate per calzare e supportare al meglio i professionisti del basket, non a caso l’acronimo “BB”. L’idea futuristica del “power lacing” al servizio di una scarpa semplice e al contempo molto complessa. Nessuno si aspetti quindi luci psichedeliche e lacci magici che si annodano da soli, le nuove Nike sono decisamente sobrie e pronte ad esser indossate sia strada sia sui parquet. Aggiungerei che sono anche molto belle, i gusti sono soggettivi e queste rientrano decisamente nei miei canoni, anzi, credo alzino ulteriormente il livello delle sneaker.


Tre fotocamere per il massimo divertimento e un hardware eccellente? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Stockphone a 745 euro oppure da Amazon a 840 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti anche...