Lo chiamavano Telefonino (benvenuti!)

CONDIVIDI:

Lo chiamavano Telefonino (benvenuti!)

Curioso il termine “telefonino“, non trovate? È curioso perché vuol dire tutto e nulla. Ormai li si chiama abitualmente “smartphone“, ma li abbiamo chiamati a lungo cellulari, e anche “telefoni portatili” (se non phablet e altre derivazioni esotiche). Dipende dagli anni, dalle generazioni, dalle mode, dagli usi, dal punto di attracco in questo incredibile percorso evolutivo. Li abbiamo voluti prima sempre più piccoli, poi sempre più grandi, ora sempre più smart e potenti. E sebbene l’etichetta sia cambiata più volte negli anni, in fondo, nel nostro cuore prima ancora che nella nostra mente, il nome è sempre quello: il “telefonino” è quello con cui abbiamo scattato quella foto indimenticabile, quello con cui abbiamo mandato un messaggio che ci ha cambiato la vita, quello con cui abbiamo cancellato quel messaggio che avrebbe potuto cambiarcela, quello con cui abbiamo organizzato, gestito, imparato, sofferto, amato, vissuto, pianto, riso.

Dimensione mobile

Questo è oggi il nuovo Telefonino.net: un grande racconto di tutta questa umanità che attraverso il telefonino prende forma nella sua dimensione mobile. Che non è una dimensione virtuale, né immateriale: è tremendamente concreta e tangibile, e ci insegue come una grande ombra quando c’è connettività a illuminarci la giornata. La dimensione mobile è parte di noi, fatta di app che si intrecciano a sogni, colorata di emozioni formattate sotto forma di comunicazione.

Telefonino.net ha una grande storia alle spalle e come ogni storia è fatta di cicli che si chiudono e altri che si aprono. In queste ore, con questa nuova grafica e una nuova organizzazione, si sta aprendo un nuovo ciclo che dal precedente trae passione, entusiasmo e ambizione. Una grande storia che merita un nuovo futuro. Ma non si può raccontare il mobile di oggi con gli strumenti e le parole che si usarono in passato: ecco perché Telefonino si è fermato, ha gettato nuove basi ed ora è pronto a ripartire.

Scegliere un telefonino non è cosa banale: questione di specifiche e di prezzo, ma anche di feeling e piena sintonia con le proprie capacità e necessità. Il telefonino che si acquista ci farà compagnia in auto come in ufficio, al bar come allo stadio, in solitudine e in compagnia, che si ascolti musica, si telefoni, si giochi, si fotografi o si racconti una grande storia a tutto il mondo. Sempre al nostro fianco, in tasca o sul tavolo, sul comodino o chissà-dove-l’ho-lasciato: uno degli strumenti più rivoluzionari e potenti che l’uomo abbia mai creato e avuto, oggi è nelle mani di tutti e per tutti occorre trovare il giusto modello, le giuste soluzioni ed il miglior contesto per potersi esprimere al meglio.

Il nuovo Telefonino.net

Quindi ci presentiamo: siamo quelli di Telefonino. Siamo qui per dare il meglio in questa nuova avventura. Ci vorrà qualche settimana per affinare tutti gli strumenti di ricerca, tutti i dettagli del grande archivio prodotti in dotazione e per iniziare a nutrire il sito con nuovi importanti contenuti. Cercheremo nuovi talenti per raccontare la dimensione mobile (scrivici!) ed a piccoli passi aggiungeremo – continuamente – nuovi tasselli alla versione che vedete oggi online. Nel frattempo daremo nuova linfa alla stupenda community del nostro forum storico e ci faremo trovare pronti quando ad ognuno di voi verrà in mente quella fatidica domanda che tutto è fuorché superficiale: quale telefonino devo comprarmi?

Quando dovrai scegliere il tuo compagno di avventure, Telefonino sarà qui con le sue immagini, le sue notizie, le sue videorecensioni, il suo canale YouTube e la sua pagina Facebook. Saremo qui perché questa è la nostra missione. Saremo qui perché oggi Telefonino vive un nuovo inizio.

Siamo qui, soprattutto, perché tutti noi abbiamo sempre bisogno di un nuovo Telefonino! Dunque benvenuti sul nuovo Telefonino.net!

The post Lo chiamavano Telefonino (benvenuti!) appeared first on telefonino.net.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti anche...