Rete internet fissa: in arrivo i bollini per indicare il tipo di connessione | AGCOM

CONDIVIDI:

Rete internet fissa: in arrivo i bollini per indicare il tipo di connessione | AGCOM

L’AGCOM pretende dagli operatori italiani maggior chiarezza della descrizione e comunicazione delle loro offerte internet linea fissa: da ora in poi la parola “fibra” potrà essere usata nei solo quando la fibra ottica arriva fino a casa o all’edificio (FTTH e FTTB, acronimi di Fiber-to-the-Home e Fiber-to-the-Building).

Escluse quindi le connessioni FTTC, in cui la fibra ottica arriva solo fino all’armadio in strada, e quelle FWA, in cui arriva solo alle base station e poi si propaga wireless. In questi casi, gli operatori potranno usare la parola “fibra”, ma dovranno obbligatoriamente aggiungere le diciture “su rete mista rame” o “su rete mista radio” a seconda del caso specifico. E niente righe piccole o asterischi: la leggibilità (o udibilità) deve essere uguale.

Previsti anche dei bollini, che renderanno l’identificazione delle varie tipologie di connessioni ancora più semplice e immediato; saranno presto resi disponibili in via sperimentale, fino al 31 dicembre 2018. Ecco come saranno:


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 682 euro oppure da Amazon a 780 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti anche...