DJI Mavic Pro si abbassa ancora di prezzo e viene inserito in offerta su Gearbest

CONDIVIDI:

DJI Mavic Pro si abbassa ancora di prezzo e viene inserito in offerta su Gearbest

DJI Mavic Pro si abbassa ancora di prezzo e viene inserito in offerta su Gearbest
Tecnoandroid

Buone notizie per gli amanti dei droni, soprattutto per i principianti: il DJI Mavic Pro è in offerta su GearBest. Sì, la piattaforma offre il drone a partire da 732 Euro con spedizione express e senza spese di dogana, disponibile anche in versione Combo a 917 Euro. È sufficiente inserire i rispettivi codici sconto, DJIMPRIT per la prima versione disponibile in questa pagina e GBCOMBO per la seconda disponibile sulla pagina ufficiale. Un’offerta imperdibile di cui ogni appassionato dovrebbe approfittare dato il rapporto qualità/prezzo (il prezzo originale supera difatti i 1000 Euro)!

Per chi non conoscesse il DJI Mavic Pro, ecco tutto quello che dovete sapere.

Caratteristiche

Il DJI colpisce dal primo impatto per l’estetica accattivante e le dimensioni ridotte. Addio ai problemi di trasporto creati da droni come il Phantom, il Mavic è in grado di entrare in uno zainetto e le sue prestazioni rimangono di alta qualità.

È un drone pensato per essere guidabile da tutti, adatto anche ai novizi che sono disposti a spendere qualche ora nello studio del drone. Il Mavic resta infatti un veicolo professionale, che richiede un investimento comunque considerevole sia di denaro che di tempo. Tuttavia i comandi sono molto intuitivi, e speso un po’ di tempo a prender confidenza tutti i problemi saranno dimenticati.

Quadricottero a quattro braccia pieghevoli, coricate a molla, è resistente e durevole. Le braccia in particolare possono resistere fino a 5.000 riaperture secondo DJI e molti possessori azzardati hanno testato personalmente la veridicità del limite.

Il DJI permette tra l’altro di fare video di grande qualità.  Grazie alla videocamera in dotazione, infatti, è in grado di riprendere video in 4K che raggiungono i 30 FPS in NTCS (25 FPS in PAL). Ottimi risultati per un budget così ridotto!

Volo e prestazioni

Le prestazioni lasciano a bocca aperta data la semplicità di guida e l’intuitività dei comandi: sembra quasi un gioco per come si può manovrare. È possibile dirigere il Mavic in due modi: da telecomando senza applicazione, o da device tramite l’apposita applicazione. Il DJI Mavic può essere guidato da smartphone, Tablet o iPad grazie al pratico cavetto USB in dotazione (o tramite normale cavo USB). La guida da device offre un’esperienza migliore in quanto è possibile vedere live cosa il drone inquadra dalla telecamera… un’esperienza di volo live, un pilotaggio quasi in prima persona!

Facile, ma non così tanto. Se il volo è semplice, l’applicazione per device non lo è così tanto. I menù con le rispettive tendine e i sottomenù potrebbero spaventarvi all’inizio dato il numero e la complessità apparente: ma è solo questo, apparenza. Le informazioni sono tante perché complete, il che può confondere e disorientare al primo impatto ma fatta un po’ di pratica neanche questo sarà più un limite. Con un po’ di pratica e di studio riuscirete a padroneggiare in men che non si dica il software, e dopo qualche volo la guida del vostro Mavic sarà un piacere. C’è da dire anche che le impostazioni possibili sono tante, e se proprio volete esplorarle tutte dovreste sacrificare qualche ricarica.

Bisogna dire che almeno gli aggiornamenti sono pratici e veloci, nessuna difficoltà nel rimanere al passo con il software delle applicazioni. Ogni update viene infatti prontamente segnalato, descritto e nel caso installato, mantenendo il firmware del vostro DJI all’ultima versione.

Il Mavic mostra una grande portata disponibile, nettamente superiore ai 500 m dichiarati di fabbrica. 120 metri in altezza ai 60 km/h vengono raggiunti senza difficoltà, parametri niente male per un drone di questa fascia. Anche l’autonomia è ragguardevole, non 25/30 minuti di disponibilità. Sarete sicuri inoltre di non perdere il vostro gioiellino grazie alla funzione “torna a casa” che viene raggiunta la fine della batteria: alle ultime tacche il drone farà inversione di marcia per tornare verso casa, lungi dall’essere smarrito.

Quai sono i limiti del Mavic?

Qualche difetto ce l’ha, anche se perdonabile. Ha qualche difficoltà a volare con il vento, ma dato il peso e la grandezza è comprensibile: la portabilità ha qualche svantaggio. La guida però non è impossibile, anche se è necessario essere esperti e correggere continuamente la direzione di volo; attenzione però, vento molto veloce può mettere in difficoltà il drone nel rientro, potrebbe non valerne la pena.

C’è da dire inoltre che il segnale è forte e potente, ma alcuni ostacoli importanti come cime e promontori possono rischiare di indebolirlo. Attenzione quindi ai luoghi che scegliete per volare oltre al tempo, potreste sperimentare qualche problema in alcune condizioni.

In conclusione…

Non c’è molto da aggiungere sulle prestazioni di DJI Mavic Pro. È un quadricottero di tutto rispetto, adatto anche per i novizi della passione e disponibile ad un prezzo vantaggioso confrontato con i droni di pari livello. La semplicità di guida è impressionante e le dimensioni lo rendono un compagno di viaggio ideale. Per chi ne avesse la disponibilità, consigliamo di approfittare dell’offerta di Gearbest e del prezzo ulteriormente ribassato. Occasione unica!

DJI Mavic Pro si abbassa ancora di prezzo e viene inserito in offerta su Gearbest
Tecnoandroid

CONTINUA A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com