TIM, Vodafone o Wind: ecco qual è il provider più veloce in Italia (secondo Netflix)

CONDIVIDI:

TIM, Vodafone o Wind: ecco qual è il provider più veloce in Italia (secondo Netflix)

TIM, Vodafone o Wind: ecco qual è il provider più veloce in Italia (secondo Netflix)
Tecnoandroid

tre wind vodafone tim
TIM, Vodafone, Wind, Tre

Lo streaming oggi giorno è uno dei fattori principali quando scegliamo una tipologia di connessione internet. Prima di stipulare un contratto con un provider che ci offre linea per la navigazione, dobbiamo sempre chiederci quanta velocità questo ci possa assicurare. Proprio un servizio di streaming, in questo caso Netflix, da molti mesi a questa parte, con scadenza regolare di 30 giorni, stila una classifica riguardo i gestori e le loro velocità di connessione.

Netflix in Italia premia Fastweb. Male TIM e Wind

Secondo l’ultimo aggiornamento di questa speciale graduatoria, in Italia il provider in grado di offrire linea più performante è Fastweb. Il servizio sulla piattaforma naviga ad una velocità media di 3,52 MB/s (dato calcolato in base all’utilizzo degli abbonati nella fascia del prime time).

A ruota, dopo Fastweb c’è Vodafone che si difende con un onorevole 3,48 Mb/s. Sul podio, ma molto indietro rispetto alle aspettative, troviamo TIM. I clienti dell’ex Telecom Italia navigano su Netflix alla velocità media di 3,28 Mb/s. Ancora peggio rispetto a TIM, segnaliamo Wind (in quinta posizione, persino dopo Tiscali) con una connessione che garantisce 3,15 Mb/s.

Il dato nazionale italiano è buono ma non ottimo. Sempre Netflix ci offre un quadro differenziale rispetto agli Stati Uniti. La situazione attualmente è quella di stallo: nel nostro paese si naviga con una media di meno 0,50 Mb/s rispetto agli USA.

TIM, Vodafone o Wind: ecco qual è il provider più veloce in Italia (secondo Netflix)
Tecnoandroid

CONTINUA A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com