iPhone X: il nuovo melafonino è la rivoluzione di casa Apple

CONDIVIDI:

iPhone X: il nuovo melafonino è la rivoluzione di casa Apple

iPhone X: il nuovo melafonino è la rivoluzione di casa Apple
Tecnoandroid

Il 12 settembre 2017, sarà una data da ricordare per gli amanti del mondo Apple e non solo. Direttamente dall’Apple Park, Tim Cook (a.d Apple) ha inaugurato il nuovo Steve Jobs Theather, dove è stato svolto l’evento di presentazione dei nuovi dispositivi Apple. Il teatro intitolato a colui che è stato il CEO leggendario dell’azienda di Cupertino, sarà utilizzato, ogni volta, per le presentazioni dei vari dispositivi.

Tornando all’evento, il momento di maggiore attenzione è stato alla presentazione del nuovo ‘iPhone decennale’, denominato ‘X’, come gli anni passati dalla prima presentazione del melafonino. Stiamo parlando del più grande aggiornamento, rispetto ai dispositivi precedenti.

Andiamo a vedere quali sono le sue caratteristiche, il suo prezzo e la disponibilità.

Apple: iPhone X

Finalmente l’attesa è finita, dopo i vari rumors che giravano in rete da diverse settimane, è stato presentato ufficialmente il nuovo iPhone X.

Nel dettaglio, vediamo quali sono le caratteristiche del nuovo dispositivo:

  • Vetro sia nella parte posteriore che anteriore;
  • Frame in metallo;
  • Resistente all’acqua, disponibile in due varianti: nero e bianco;
  • Nuovo schermo chiamato: Super Retina Display;
  • 5,8″ , 2436×1125 pixel;
  • 458 ppi, la più grande risoluzione su un iPhone;
  • Primo iPhone con display OLED;
  • HDR Display, Dolby Vision e HDR10, un maggiore contrasto, display True Tone , 3D Touch;
  • Accensione iPhone: basterà un tocco sullo schermo, con uno schermo che va da lato a lato, non c’è più un tasto Home;
  • Sblocco iPhone: basta effettuare uno swipe dal basso verso l’alto nella Lockscreen;
  • Introdotto il Face ID, ovvero, il riconoscimento facciale, con il quale verrà automaticamente sbloccato il dispositivo, grazie a due fotocamere posizionate sulla parte superiore. Per creare il Face ID viene utilizzato il Network Neurale, creato con il Machine Learning, infatti il nuovo iPhone integra l’A11 Bionic Neural Engine;
  • Apple Pay: basta appoggiare il dito su TouchID per pagare. Infatti, la fotocamera frontale riconosce il viso e autorizza il pagamento;
  • Possiamo controllare le emoji animate con la nostra faccia;
  • Registrare video messaggi parlando con l’animoji;
  • Modalità ritratto anche per i selfie: modalità Portrait Lightning riesce a isolare il soggetto mostrando uno sfondo nero dietro di lui;
  • Due fotocamere da 12 MP identiche ad iPhone 8 Plus;
  • Doppio stabilizzatore ottico;
  • Flash LED true tone migliorato;
  • Ricarica wireless: la batteria di iPhone X dura 2 ore in più di iPhone 7;
  • AirPower: la basetta che migliora la ricarica wireless e che sarà disponibile dal prossimo anno.

Da come si può notare stiamo parlando di un dispositivo completamente innovativo composto da numerose caratteristiche. Per quanto riguarda il prezzo iniziale sarà di 999 dollari, una grande somma di denaro vista la qualità del device. Inoltre sarà disponibile in due versioni, da 64 GB e 256 GB.

I preordini partono dal prossimo 27 ottobre 2017 e di conseguenza, la vendita inizierà il 3 novembre 2017. Ad oggi non sappiamo se l’Italia, farà parte dei primi paesi che usufruirà dell’iPhone X, ma con certezza possiamo dire che il nuovo dispositivo presentato, sarà la vera e grande innovazione tecnologica.

iPhone X: il nuovo melafonino è la rivoluzione di casa Apple
Tecnoandroid

CONTINUA A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com