Le Storie di Instagram spengono la prima candelina

CONDIVIDI:

Le Storie di Instagram spengono la prima candelina

Esattamente un anno fa – era il 2 agosto 2016 – Instagram lanciava ufficialmente le Storie, servizio che consente di condividere con i propri follower video e foto che scompaiono dopo 24 ore dalla loro pubblicazione in perfetto stile Snapchat. Nel giro di 12 mesi sono stati raggiunti – e superati – 250 milioni di utenti attivi giornalieri, decisamente superiori rispetto ai 166 milioni di utenti che utilizzano quotidianamente Snapchat.

Le Storie hanno contribuito – e non poco – alla crescita complessiva di Instagram: gli under 25 passano più di 32 minuti al giorno (in media) sul social network, mentre gli over 25 dedicano circa 24 minuti ogni 24 ore.

Nel corso di quest’ultimo anno, Storie di Instagram è stato arricchito di diverse funzionalità, inclusi gli stickers, consentendo agli utenti di rendere le proprie foto e video sempre più divertenti e personalizzati. Si pensi tra l’altro come la metà delle aziende che utilizzano Instagram abbia creato una Storia, e come il 20 per cento delle loro storie organiche abbia generato almeno un messaggio diretto. In poche parole, Storie di Instagram è diventato non solo un piacevole modo di condividere momenti della propria giornata, ma anche un efficace strumento per il business.


Il best seller rinnovato in chiave 2016? Motorola Moto G4, compralo al miglior prezzo da Amazon a 164 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

CONTINUA A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com