Scienziati cinesi ricreano l’universo virtuale più grande di sempre

CONDIVIDI:

Scienziati cinesi ricreano l’universo virtuale più grande di sempre

Un team di scienziati cinesi ci è riuscita, superando gli astrofisici dell’Università di Zurigo nella più grande simulazione di un universo virtuale mai creata fino ad oggi. Per farlo hanno utilizzato quello che attualmente è considerato il primo supercomputer più potente nella classifica mondiale, Sunway TaihuLight, affermando con fare quasi ironico che la simulazione in oggetto possa essere definita come un semplice “esercizio di riscaldamento” per le potenzialità della macchina usata.

Nei fatti, si è trattata di una simulazione cinque volte più grande di quella europea, anche se questa ha funzionato solamente per ‘un’ora, contro le ottanta ore della controparte svizzera.

A cosa servono queste simulazioni? L’idea è riuscire a studiare i meccanismi che hanno portato l’Universo dal Big Bang alle condizioni attuali, far luce su materia oscura e componenti più misteriose, ed infine capire come possa procedere l’espansione dell’Universo. Ora l’obbiettivo del team cinese è riuscire a simulare quanto avvenuto dalla nascita dell’universo fino ai giorni nostri, coprendo il totale di 13,8 miliardi di anni ipotizzati. Fino ad oggi nessuna macchina è stata in grado di farlo, e sebbene Sunway non sia stato utilizzato al massimo del potenziale dei suoi 10 milioni di cores, è possibile che sia necessario attendere il supercomputer di nuova generazione, atteso nel 2019 e vociferato per essere ben 10 volte più potente.


Una scelta vincente sotto i 200€? Wiko Fever, compralo al miglior prezzo da Amazon a 158 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

CONTINUA A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com