Telecom Italia, semestre record e passaggio di consegne a Vivendi

CONDIVIDI:

Telecom Italia, semestre record e passaggio di consegne a Vivendi

Il primo semestre 2017 di Telecom Italia non passerà inosservato, sia perché termina con bilancio finanziario decisamente positivo, sia perché, con la comunicazione dei risultati finanziari del semestre, Vivendi ufficializza l’inizio dell’attività di direzione e coordinamento di Telecom. Per dirla diversamente, Telecom perde formalmente la sua indipendenza e diventa ufficialmente controllata dal gruppo francese.

E’ anche un semestre che si chiude con un cambio ai vertici della compagnia: l’Amministratore Delegato Flavio Cattaneo ha lasciato la carica, Amosh Genish è da oggi il nuovo direttore operativo, mentre le deleghe dell’AD uscente vengono affidate al Presidente Arnaud de Puyfointaine, ad eccezione di quelle relative alla Funzione Security e alla società Telecom Italia Sparkle, assegnate ad interim al Vice Presidente Giuseppe Recchi. La nomina del nuovo Amministratore Delegato è attesa per l’autunno.

Nel primo semestre 2017 i ricavi consolidati del gruppo sono stati pari a 9,8 miliardi di euro (+7,4 per cento rispetto allo stesso periodo del 2016), e anche l’Ebitda* ha registrato un segno più con 4,1 miliardi di euro (+10,4 per cento rispetto al primo semestre 2016). I risultati del secondo trimestre 2017 sono poi caratterizzati dal fatturato di 5 miliardi di euro (+6,4 per cento rispetto allo stesso periodo del 2016).


Il più piccolo e potente iPhone di sempre? Apple iPhone SE, compralo al miglior prezzo da Amazon a 312 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

CONTINUA A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com