Ransomware: un mercato da 25 milioni di dollari in 2 anni, secondo Google

CONDIVIDI:

Ransomware: un mercato da 25 milioni di dollari in 2 anni, secondo Google

Abbiamo spesso parlato dei Ransomware e di come questi siano diventati, nel corso degli anni, una delle principali minacce presenti sul web. Si tratta infatti di strumenti in grado di colpire sia in maniera mirata, arrivando persino ad attaccare i sistemi governativi, sia completamente causale, a danno dei navigatori meno esperti e attenti.

Ma quanto vale il mercato dei Ransomware a livello globale? La domanda se la sono posta alcuni dipendenti di Google, i quali hanno realizzato una stima relativa agli introiti generati da questo genere di attacchi. Secondo i dati raccolti, provenienti da ricercatori indipendenti e dalla blockchain relativa al Bitcoin, i Ransomware hanno fruttato almeno 25 milioni di dollari nel corso degli ultimi 2 anni.

Si tratta di somme che, nella maggior parte dei casi, finiscono nel portafoglio virtuale delle associazioni criminali, che hanno trovato nei Ransomware dei potenti alleati con cui finanziare le proprie attività illecite. La ricerca ha messo in luce anche un altro aspetto particolarmente interessante, ovvero il fatto che la gran parte dei riscatti sono stati inviati verso la Russia, Paese spesso al centro di controversie internazionali, anche a livello governativo.


Lo Smartphone Samsung più desiderato? Samsung Galaxy S7 Edge, in offerta oggi da Infotel Italia a 420 euro oppure da Unieuro a 479 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

CONTINUA A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com