L’app iOS per identificare i funghi con l’IA non è così infallibile

CONDIVIDI:

L’app iOS per identificare i funghi con l’IA non è così infallibile

L’intelligenza artificiale fa passi da gigante, ma guai a sopravvalutarla troppo e guai a credere al contenuto delle descrizioni iperboliche inserite a corredo delle app mobile. Lo dimostra il caso recentemente generato dell’app per iOS denominata Mushroom – Instant mushroom identification e venduta al prezzo di 5,49 euro. In teoria, l’app fa quello che il titolo suggerisce, ovvero consente di identificare funghi e non solo, tramite un’immagine scattata ai medesimi. Questa la descrizione inserita in App Store (per la verità tradotta in un italiano che lascia un po’ a desiderare):

Basta puntare il tuo telefono in qualsiasi fungo e schioccare una foto, il nostro rivoluzionario AI identificerà istantaneamente funghi, fiori e perfino uccelli mentre ti dà un articolo che puoi leggere o ascoltare.

Disquisizioni linguistiche a parte, è la parolina AI che la differenzia tante altre app che si limitano a porsi come una semplice guida non interattiva. Se si associa la parola AI con il termine “rivoluzionaria”, poi, aumenta il rischio che qualche utente sprovveduto creda che basti puntare la fotocamera dell’iPhone sui funghi per diventarne un esperto conoscitore .. e le conseguenze sono facilmente intuibili.


Una scelta che vi fa onore? Honor 5c, compralo al miglior prezzo da Media World a 149 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

CONTINUA A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com