LG investirà 4,8 miliardi di dollari nella produzione di panelli per TV OLED

CONDIVIDI:

LG investirà 4,8 miliardi di dollari nella produzione di panelli per TV OLED

LG Display ha annunciato nuovi investimenti finalizzati alla produzione di TV OLED. Verrà realizzata una linea produttiva 10.5 Gen (realizzerà substrati da 2.940 x 3.370 mm) nello stabilimento P10 di Paju. Per raggiungere questo obiettivo LG ha pronto un investimento iniziale di 2,5 miliardi di dollari. In totale LG finanzierà la produzione di OLED con circa 13,5 miliardi di dollari. In questa cifra vanno conteggiati anche i fondi destinati a potenziare il segmento dei display per smartphone. Si stima che nel 2020 (quindi con lo stabilimento a regime) Paju diventerà il più grande hub al mondo per la produzione di OLED. Non c’è comunque nessuna intenzione di affrettare i tempi. La produzione di massa dei pannelli TV partirà solo quando il processo sarà pienamente adattato a substrati di queste (notevoli) dimensioni.

Quello di Paju non è l’unico investimento pianificato dal colosso coreano. Un impianto 8.5 Gen (produrrà substrati da 2.200 x 2.500 mm) verrà realizzato a Guangzhou in Cina. Anche in questo caso si parla di pannelli per TV. L’impianto verrà gestito tramite una joint venture tra LG Display (che la controllerà al 70%) e una compagnia locale (non è noto di chi si tratti). Anche in questo caso i parla di cifre importanti: 2,3 miliardi di dollari.


Bordi Edge e potenza ma con risparmio garantito? Samsung Galaxy S6 edge, in offerta oggi da Tiger Shop a 351 euro oppure da Amazon a 399 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

CONTINUA A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com