iPhone 8 entra nella la prima fase di produzione: novità per il TouchID

CONDIVIDI:

iPhone 8 entra nella la prima fase di produzione: novità per il TouchID

Dopo una lunga serie di rumor legati al presunto ritardo di iPhone 8, oggi giungono nuove indiscrezioni dalla filiera produttiva che sembrano portare notizie rassicuranti per tutti coloro che attendono con impazienza il prossimo top di gamma di Cupertino.

Le notizie arrivano attraverso due tweet di Benjamin Geskin, leaker molto vicino alla scena iPhone e già autore di diversi render legati al nuovo modello, il quale riporta le parole di una sua fonte cinese. La sezione di Zhengzhou di Foxconn avrebbe dato il via alla prima fase di produzione di tutti gli iPhone 2017, includendo nel report sia i due iPhone 7s e 7s Plus, che il tanto chiacchierato iPhone 8 (il cui nome, ricordiamo, è semplicemente indicativo).

Il report afferma che questa prima fase prevede la realizzazione di 200 unità al giorno e assicura che iPhone 8 non sarà protagonista di alcun ritardo. In realtà gli ultimi rumor evidenziavano una possibile bassa disponibilità, elemento questo ancora impossibile da smentire, motivo per cui è bene essere ancora cauti su questo aspetto.


Spendere poco per avere tanto? Huawei P9 Lite, compralo al miglior prezzo da Unieuro a 199 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

CONTINUA A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com