AMD Vega Frontier Edition “Liquid Cooled”: consuma fino a 440W in overclock

CONDIVIDI:

AMD Vega Frontier Edition “Liquid Cooled”: consuma fino a 440W in overclock

Dopo i primi test indipendenti emersi nei giorni scorsi su youtube, la nuova AMD Vega Frontier Edition inizia a essere disponibile e quindi a giungere anche alle redazioni delle varie testate giornalistiche sparse per il globo. pcper.com è uno dei primi portali a pubblicare una recensione approfondita che si sofferma molto sul rapporto prestazioni/consumi dell’ultima scheda AMD, disponibile nelle varianti con dissipazione ad aria o a liquido AiO.

Nella prova è presa in esame la versione a liquido, quella che, per intenderci, dovrebbe garantire prestazioni migliori per via del TDP più elevato (300-375W) e del raffreddamento, caratteristiche che permettono di diminuire il throttling, mantenendo frequenze operative più elevate.

Secondo questi test, la scheda AMD è capace di mantenere una frequenza di 1600 MHz solo con TDP impostato a 350W (è possibile con uno switch presente sul PCB); in questa modalità la frequenza rimane molto su questo livello, scendendo a volte fino a 1528 MHz. Settando il TDP a 300W, i valori scendono a 1528-1400 MHz, mentre ricordiamo che il modello raffreddato ad aria mantiene frequenze tra 1440 MHz e 1348 MHz.


Il più piccolo top gamma 2016 che accontenta tutti? Samsung Galaxy S7, in offerta oggi da Infotel Italia a 395 euro oppure da Amazon a 455 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

CONTINUA A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.