Windows 10 Fall Creators Update sarà Autumn Creators Update in alcuni mercati

CONDIVIDI:

Windows 10 Fall Creators Update sarà Autumn Creators Update in alcuni mercati

Qualche settimana fa Microsoft ha annunciato che il prossimo aggiornamento di Windows 10, quello che gli Insider stanno attualmente testando nel Fast Ring, si sarebbe chiamato Fall Creators Update.

Per chi non lo sapesse, “Fall” in inglese americano significa (anche) “autunno“, ed è questo il suo significato nel titolo; infatti dovrebbe arrivare tra settembre e ottobre, con numero di versione 1709. Il problema è che in altri paesi anglofoni, come la Gran Bretagna, la Nuova Zelanda, l’Australia e l’India, si usa invece la parola “Autumn“; così Microsoft userà Fall Creators Update negli USA e Autumn Creators Update negli altri paesi (come si vede, per esempio, nella pagina dedicata del sito britannico).

Nella pagina dedicata del sito Microsoft italiano si fa riferimento a Fall Creators Update, ma potrebbe capitare che qualcuno si imbatta nel nome alternativo scorrazzando per il Web. Insomma, è facile intuire che la scelta di Microsoft sia dettata da un tentativo di offrire la massima chiarezza possibile, ma c’è il rischio che il risultato sia tutto l’opposto.


Meglio Moto G4 ma Plus nel 2016? Motorola Moto G4 Plus è in offerta oggi su a 197 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

CONTINUA A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com