Musk: l’IA va regolamentata prima che diventi una minaccia per l’umanità

CONDIVIDI:

Musk: l’IA va regolamentata prima che diventi una minaccia per l’umanità

Evocare il demone. Elon Musk definisce così il lavoro di sviluppo delle intelligenze artificiali ed il motivo è presto detto: in futuro potrebbero rappresentare un serio pericolo per l’umanità (Skynet docet). Il numero uno di Tesla e SpaceX ha ribadito nel week-end appena trascorso la sua posizione in occasione dell’NGA (National Governors Association) 2017 Summer Meeting, passando a formulare un invito concreto rivolto ai Governi: è necessario iniziare a disciplinare le intelligenza artificiali da un punto di vista normativo. E naturalmente si tratta di un consiglio che proviene da una fonte a dir poco ben informata:

Sono a contatto con l’IA più avanzata e credo che la gente dovrebbe essere veramente preoccupata

Io continuo a lanciare l’allarme, ma fino a quanto la gente non vede in robot per strada ad uccidere la gente, non sanno come reagire, perché sembra così evanescente


Modularità è la vostra meta? LG G5, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 227 euro oppure da Media World a 349 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

CONTINUA A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.