Tre, continuano i problemi di rete dopo la fusione con Wind

CONDIVIDI:

Tre, continuano i problemi di rete dopo la fusione con Wind

Tre, continuano i problemi di rete dopo la fusione con Wind
Tecnoandroid

Tre problemi Wind

I clienti 3 Italia continuano ad inviare segnalazioni per disservizio e il tutto sembra causato dagli aggiornamenti delle celle che la società ZTE sta effettuando in questi giorni dopo la fusione con Wind. I problemi sono principalmente legati al 4G e al roaming eccessivo sotto rete Wind che oltre a rendere il segnale instabile scarica più velocemente le batterie degli smartphone.

H3G, il segnale 4G diminuisce

Purtroppo Tre sta spegnendo ben 5000 antenne che andranno a Iliad Telecom (nota in Francia come Free Mobile) e proprio per questo motivo molti utenti stanno trovando difficoltà ad agganciare il segnale 4G. La situazione potrebbe risolversi nel corso dei prossimi mesi con l’attivazione progressiva del segnale 4G+ di Wind. Al momento non esistono soluzioni riguardo questa problematica e bisognerà accontentarsi del 3G in alcune zone d’Italia che prima erano servite dal 4G di H3G.

3 Italia, roaming eccessivo su rete Wind

Come sappiamo tutte le antenne 222-99 di Tre verranno convertite e quindi man mano si perderà il segnale H3G per integrare quello Wind con un nuovo codice antenna. Purtroppo durante questo passaggio i clienti 3 dovranno subire continui passaggi di rete in roaming causando diversi problemi alla copertura di rete. Il problema verrà risolto una volta creato il nuovo codice di rete che permetterà di non collegarsi più in roaming. Con molta probabilità 3 Italia procederà anche alla sostituzione delle SIM per far fronte alla nuova copertura.

Il roaming consuma le batterie

Un altro problema che affligge i clienti 3 è quello del consumo eccessivo della batteria dello smartphone, infatti, i continui cambi di rete provocano una diminuzione dell’autonomia dei nostri device. Purtroppo è un problema che non può essere risolto a meno che si disattivi in roaming perdendo i benefici dello stesso.

Vantaggi della fusione Wind Tre

La fusione delle due compagnie permetterà alla rete di diventare una delle più potenti d’Italia con ben 26 mila antenne contro le 17 mila detenute da TIM e altrettante da Vodafone. In questo modo, Wind Tre, diventerà l’operatore con maggiore copertura di rete e potrà sviluppare in breve il nuovo 5G.

Tre, continuano i problemi di rete dopo la fusione con Wind
Tecnoandroid

CONTINUA A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com