Test Hyperloop ad alta velocità nelle prossime settimane

CONDIVIDI:

Test Hyperloop ad alta velocità nelle prossime settimane

A pochi giorni dalle immagini del primo vero test di Hyperloop One su un tracciato realistico ecco che si parla già del prossimo passo: a correre lungo il tracciato in Nevada sarà questa volta un pod lungo 8.5m (firse l’XP-1?) e la cosa avverrà nelle prossime settimane. All’interno del tubo verrà ricreata la medesima bassa pressione prevista da manuale, tuttavia il sistema di propulsione elettromagnetico spingerà il mezzo fino alla massima velocità di 402 km/h.

Nella scorsa prova, avvenuta il 12 maggio e svelata solo qualche giorno fa, non si era andati oltre i 113 km/h durante i 5.3 secondi di levitazione del piccolo mezzo usato per il test. Hyperloop è divenuto un sogno grazie alle altissime velocità promesse non appena il sistema sarà a regime, rodato e funzionante, ma sarà realisticamente difficile raggiungere i 1200 km/h massimi promessi.

La speranza e di poter provare quanto prima il pod definitivo per questa fase di test, si chiama XP-1 e correrà presto dentro il tracciato DevLoop (adesso lungo 500m), all’interno del cui la pressione è la medesima che si trova a 60 mila metri di altitudine. XP-1 ha una struttura in fibra di carbonio e alluminio, lo chassis può ovviamente levitare come previsto dal sistema Hyperloop


Il più piccolo top gamma 2016 che accontenta tutti? Samsung Galaxy S7, in offerta oggi da Infotel Italia a 395 euro oppure da Unieuro a 449 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

CONTINUA A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com