Gradient Ventures è il progetto di Google per gli investimenti nelle AI

CONDIVIDI:

Gradient Ventures è il progetto di Google per gli investimenti nelle AI

L’interesse di Google per il settore delle Intelligenze Artificiali è estremamente elevato e ora viene ribadito attraverso la creazione di una nuova divisione della società.

Parliamo di Gradient Ventures, un progetto venture capital che Google ha reso ufficiale nel corso della giornata di ieri e con il quale mira a sostenere lo sviluppo delle startup innovative che opereranno nel campo delle AI. Attraverso Gradient Ventures, Big G si occuperà di offrire fondi, attrezzature e conoscenze a tutte le piccole società sulle quali deciderà di investire, permettendogli di accedere ad enormi risorse, sia finanziarie che intellettuali, in grado di accelerarne lo sviluppo.

Il portfolio di startup di Gradient Ventures include già alcuni nomi, tra cui Aurima, Cape e Cogniac. Assieme a queste vi è anche Alogrithmia, una startup finanziata da Google già dal mese scorso, quando il fondo di investimento non era ancora stato reso pubblico, ma che rientra a tutti gli effetti tra quelle sovvenzionate da GV.


Una scelta vincente sotto i 200€? Wiko Fever, compralo al miglior prezzo da Amazon a 158 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

CONTINUA A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com