Huawei P20: lo smartphone non c’è, il marchio brevettato si

CONDIVIDI:

Huawei P20: lo smartphone non c’è, il marchio brevettato si

Pensavate che la linea P10 di smartphone del produttore cinese non avesse un seguito? Se così fosse, una recente esplorazione del ricco database di marchi e brevetti dell’USPTO (l’Ufficio Marchi e Brevetti statunitense), fornisce un utile indizio al riguardo. Il produttore cinese ha infatti chiesto e ottenuto la registrazione del marchioHuawei P20″.

Nello specifico, la richiesta risale al 18 dicembre 2015, mentre la pubblicazione nel database dell’USPTO è datata 31 maggio 2016. Non si è trattato di un avvistamento propriamente tempestivo, ma di fatto si tratta del primo riferimento esplicito ad un ipotetico Huawei P20.

Ipotetico perché, anche se nel caso specifico una serie P20 è la logica evoluzione dell’attuale linea P10 di Huawei, in generale non c’è necessariamente un nesso di causalità tra la registrazione di un marchio ed il suo effettivo utilizzo. Le aziende chiedono la registrazione dei marchi anche in via preventiva per impedire che altri ne facciano utilizzo.


Spendere poco per avere tanto? Huawei P9 Lite, compralo al miglior prezzo da Amazon a 198 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

CONTINUA A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com