Snapdragon Wear 1200 ufficiale: è per IoT e indossabili sempre connessi

CONDIVIDI:

Snapdragon Wear 1200 ufficiale: è per IoT e indossabili sempre connessi

Ancora novità per Qualcomm che ha scelto il palcoscenico del Mobile World Congress di Shanghai per rinnovare in maniera importante il suo catalogo di chipset e sensori. Dopo lo Snapdragon 450 e i nuovi sensori biometrici in grado di funzionare sotto il display, è il turno dei chip per dispositivi indossabili e IoT con la presentazione della piattatforma Qualcomm Snapdragon Wear 1200. Si tratta di un chipset espressamente rivolto all’integrazione negli indossabili per bambini, anziani, per il monitoraggio degli animali domestici e, più in generale nei fitness tracker.

Il processo di affinamento delle caratteristiche di un chipset destinato all’integrazione in dispositivi smart compatti passa in primo luogo per il miglioramento delle dimensioni, della connettività e dell’autonomia. Qualcomm Snapdragon 1200 misura 79mm2 ed è più piccolo del 45% rispetto al Qualcomm QSC6270; si tratta inoltre di un SoC capace di restare sempre connesso grazie all’integrazione del modulo LTE che offre il supporto agli standard Cat M1 e MB1. Stando a quanto dichiarato dall’azienda, il SoC garantisce un’autonomia sino a 10 giorni con connettività LTE sempre attiva (ipotizzando l’integrazione in un device con batteria da 350 mAh).

La piattaforma integra un processore ARM Cortex A1 con frequenza di clock pari a 1,3 GHz, supporta memorie NAND e LPDDR2 e completa la sezione connettività con i moduli Qualcomm 11ac WiFi e Bluetooth 4.2. Altrettanto ricche sono le soluzioni tecnologiche per il rilevamento della posizione, considerato che lo Snapdragon Wear 1200 è in grado di interfacciarsi con le reti GPS, GLONASS, Galileo e BeiDou. Una dotazione hardware chiaramente delineata in vista della destinazione d’uso del prodotto – device smart always-on.


Il più piccolo top gamma 2016 che accontenta tutti? Samsung Galaxy S7, compralo al miglior prezzo da ePRICE a 435 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Qualcomm rinnova l’offerta di chipset dedicati ai dispositivi indossaibili e IoT presentano la piattaforma Snapdragon Wear 1200HDblog.it

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com