Netflix attiva lo streaming con audio in Dolby Atmos

CONDIVIDI:

Netflix attiva lo streaming con audio in Dolby Atmos

Netflix ha attivato lo streaming con tracce audio in Dolby Atmos, il formato proprietario sviluppato da Dolby. La particolarità di Dolby Atmos è legata alla sua natura “object-based“. Oltre al normale flusso multi-canale è possibile aggiungere una serie di “oggetti”, ovvero suoni precisamente individuati come ad esempio il ronzio di una mosca o il rumore di un elicottero o un aereo.

I suddetti suoni vengono identificati come oggetti in fase di produzione dei contenuti. In questo modo è possibile controllarne la riproduzione in modo molto più accurato, assegnandoli a determinati diffusori e seguendone lo spostamento nel tempo e nello spazio. In termini più semplici si tratta di una tecnologia che cerca di ricreare il preciso posizionamento dei suoni in uno spazio tridimensionale.

Il primo titolo disponibile in Dolby Atmos è il film Okja, presente nella selezione del Festival di Cannes 2017. Il titolo dovrebbe essere disponibile da oggi (nel momento in cui scriviamo l’articolo è segnato ancora come “in arrivo il 28 giugno”) e sarà il primo ad offrire sia Dolby Vision sia Dolby Atmos. Seguiranno poi altri titoli:


Top gamma Samsung 2015 al giusto prezzo? Samsung Galaxy S6 è in offerta oggi su a 305 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Netflix ha attivato lo streaming con tracce audio in Dolby Atmos, il formato proprietario sviluppato da Dolby. La particolarità di Dolby Atmos è legata alla sua natura “object-based”.HDblog.it

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com