TEO è il robot dei sogni per chi odia stirare

CONDIVIDI:

TEO è il robot dei sogni per chi odia stirare

Il progresso tecnologico ci ha permesso di ridurre tempo ed energie spesi a fare i lavori di casa, ma se ormai le case con lavatrici e lavastoviglie sono lo standard c’è ancora una cosa che ci tocca fare a mano: stirare. È un compito infinitamente più complicato del semplice lavaggio di piatti e vestiti, perché richiede precisione. Ma si può fare.

L’ha dimostrato da poco TEO, robot nato cinque anni fa all’Università Carlos III di Madrid. A TEO basta che un utente posizioni il capo da stirare sull’asse: grazie alla videocamera presente sulla “testa” è in grado di realizzarne un modello 3D ad altissima definizione e un algoritmo software identifica tutte le pieghe da eliminare.

Basta vedere il video qui di seguito per capire che ci vorrà ancora diverso tempo prima di poter dare a TEO un cesto pieno di panni da stirare e lasciarlo lavorare tutto da sé, ma il team di ricercatori dell’università ha ambizioni addirittura più grandi: vuole creare un aiutante domestico a tutto tondo, in grado di eseguire più compiti. Meglio ancora, imparare a fare qualsiasi cosa semplicemente osservando gli umani. D’altra parte, dice un membro del team Juan Victores, “avremo di certo robot come TEO nelle nostre case. Resta solo da capire chi ci arriva per primo”.


L’iPhone più grande di sempre? Apple iPhone 6s Plus è in offerta oggi su a 468 euro oppure da Amazon a 735 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

A TEO basta che un utente posizioni il capo da stirare sull’asse: grazie alla videocamera presente sulla “testa” è in grado di realizzarne un modello 3D ad altissima definizione e un algoritmo…HDblog.it

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com