AMD EPYC ha già un cliente illustre: Microsoft. Server Azure entro l’anno

CONDIVIDI:

AMD EPYC ha già un cliente illustre: Microsoft. Server Azure entro l’anno

Abbiamo visto poche ore fa concretizzarsi il ritorno di AMD nel mercato dei processori per server con l’introduzione della gamma EPYC, ma la strada per abbattere il monopolio schiacciante di Intel è tutta in salita. Bisognerà convincere le grandi aziende ad abbandonare la strada vecchia per quella nuova, che in un settore in cui stabilità e affidabilità nel tempo sono parametri primari potrebbe non essere così semplice.

Fortunatamente a Sunnyvale hanno già trovato uno sponsor illustre al “day one”: Microsoft, che ha annunciato a Bloomberg che inserirà server EPYC entro l’anno, e serviranno a potenziare i datacenter di Azure. Della partita sarà anche Baidu, il principale motore di ricerca cinese: i server EPYC saranno impiegati per la ricerca stessa, l’intelligenza artificiale e le app eseguite su cloud.

Supporto arriva anche dai produttori hardware e software: HP Enterprise, Dell, Lenovo e altri hanno già dichiarato che produrranno server basati su EPYC, mentre VMWare, Red Hat e naturalmente Microsoft garantiranno la compatibilità dei loro OS e applicativi.


Top gamma Samsung 2015 al giusto prezzo? Samsung Galaxy S6, compralo al miglior prezzo da ePRICE a 394 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Supporto arriva anche dai produttori hardware e software: HP Enterprise, Dell, Lenovo e altri hanno già dichiarato che produrranno server basati su EPYC, mentre VMWare, Red Hat e naturalmente…HDblog.it

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com