Roaming Zero: AGCOM invita i consumatori a denunciare irregolarità

CONDIVIDI:

Roaming Zero: AGCOM invita i consumatori a denunciare irregolarità

L’AGCOM non perde tempo e, nel giorno in cui entra definitivamente in vigore la normativa europea sul roaming zero, lancia un eloquente monito agli operatori telefonici italiani: la vigilanza sul rispetto delle regole sarà massima. In presenza di una normativa semplice nei suoi principi base, ma molto articolata, la pronuncia dell’Autorità Garante rappresenta un’incoraggiante rassicurazione per i consumatori.

L’attività di controllo, chiarisce l’autorità Garante, prenderà in considerazione anche l’eventuale applicazione delle eccezioni previste dalla normativa comunitaria. Come dovrebbe esser chiaro, infatti, i singoli operatori possono chiedere deroghe al divieto di applicare un sovrapprezzo per il roaming, ma si tratta di ipotesi soggette ad una dettagliata procedura e ammissibili a condizioni ben precise (non ripetiamo cose già dette nel nostro #report che può essere consultato QUI nella sua interezza).

Per porre in essere l’attività di controllo, l’AGCOM si servirà anche delle segnalazioni dei consumatori che sono invitati a denunciare qualsiasi tipo di violazione della normativa sul roaming zero.


L’iPhone più classico di sempre? Apple iPhone 6s, compralo al miglior prezzo da Stockisti a 449 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

I consumatori dovranno essere parte attiva del processo di applicazione delle nuove regole, denunciando irregolarità all’AGCOMHDblog.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette − 3 =

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com