Twitter, nuovi strumenti al servizio delle aziende

CONDIVIDI:

Twitter, nuovi strumenti al servizio delle aziende

Twitter strizza l’occhio sempre di più al settore business, introducendo nell’ultima versione disponibile sia su Android e iOS che su desktop una nuova funzionalità alll’interno di Messaggi Diretti che facilita l’interazione con i propri followers attraverso le chatbot. In questo modo, le aziende potranno aggiungere pulsanti ad hoc all’interno delle conversazioni (messaggi diretti) con l’intento di spingere i propri clienti a visitare il sito ufficiale aprendolo direttamente da Twitter, seguire il profilo su Twitter o iniziare una chat con un altro account appartenente alla medesima azienda.

Non è la prima volta che Twitter introduce una funzione espressamente dedicata al business (si pensi ai messaggi di saluto o alla condivisione della posizione): già lo scorso mese era stata implementata una metodologia che consente, tramite pubblicità, di “accompagnare” i clienti all’interno dei messaggi diretti con l’intento di stimolare una conversazione immediata con la chatbot aziendale.


Una scelta vincente sotto i 200€? Wiko Fever, compralo al miglior prezzo da Unieuro a 159 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

La funzionalità introdotta oggi su Twitter permette alle aziende di interagire in modo più semplice ed immediato con i propri clienti.http://hdblog.it/feed/

Twitter, nuovi strumenti al servizio delle aziende

CONDIVIDI:

Twitter, nuovi strumenti al servizio delle aziende

Twitter strizza l’occhio sempre di più al settore business, introducendo nell’ultima versione disponibile sia su Android e iOS che su desktop una nuova funzionalità alll’interno di Messaggi Diretti che facilita l’interazione con i propri followers attraverso le chatbot. In questo modo, le aziende potranno aggiungere pulsanti ad hoc all’interno delle conversazioni (messaggi diretti) con l’intento di spingere i propri clienti a visitare il sito ufficiale aprendolo direttamente da Twitter, seguire il profilo su Twitter o iniziare una chat con un altro account appartenente alla medesima azienda.

Non è la prima volta che Twitter introduce una funzione espressamente dedicata al business (si pensi ai messaggi di saluto o alla condivisione della posizione): già lo scorso mese era stata implementata una metodologia che consente, tramite pubblicità, di “accompagnare” i clienti all’interno dei messaggi diretti con l’intento di stimolare una conversazione immediata con la chatbot aziendale.


Una scelta vincente sotto i 200€? Wiko Fever, compralo al miglior prezzo da Unieuro a 159 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

La funzionalità introdotta oggi su Twitter permette alle aziende di interagire in modo più semplice ed immediato con i propri clienti.http://hdblog.it/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × cinque =

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com