Diritti TV Champions League 2018 – 2021: testa a testa tra Sky e Mediaset

CONDIVIDI:

Diritti TV Champions League 2018 – 2021: testa a testa tra Sky e Mediaset

Il bando per l’assegnazione dei diritti TV relativi alla Serie A di Calcio si è appena concluso con un nulla di fatto. In attesa di capire come la Lega Calcio intenderà proseguire (passeranno comunque mesi), l’attenzione si sposta ora sui diritti TV della Champions League relativi al triennio 2018 – 2021. L’UEFA ha già ricevuto le proposte da parte degli operatori, ma non ha ancora comunicato il vincitore.

La motivazione sarebbe legata a quanto riportato da Radiocor: le offerte sul piatto sono tre e due sono vengono definite come importanti e simili. A presentare le migliori offerte sarebbero state Sky e Mediaset. La pay TV satellitare veniva data come grande favorita ma sembra che anche da Cologno Monzese non si siano tirati indietro. Radiocor riferisce infatti che le due proposte sarebbero tanto vicine da meritare un’attenta valutazione prima di procedere con l’aggiudicazione.

Mediaset avrebbe quindi messo sul piatto una cifra piuttosto elevata, a dispetto di indicazioni che sembravano prefigurare un profilo decisamente più basso rispetto al recente passato. Il costo sostenuto per i diritti del precedente triennio è infatti alla base di tutte le problematiche affrontate poi da Premium, ivi inclusa la diatriba con Vivendi. Ovviamente non mancheremo di aggiornarvi non appena la UEFA comunicherà il vincitore.


L’iPhone più classico di sempre? Apple iPhone 6s, compralo al miglior prezzo da Stockisti a 449 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Il bando per l’assegnazione dei diritti TV relativi alla Serie A di Calcio si è appena concluso. L’attenzione si sposta ora sui diritti TV della Champions League relativi al triennio 2018 – 2021.http://hdblog.it/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 + diciannove =

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com