Sgominata enorme click farm in Thailandia: 500 smartphone, 350k SIM

CONDIVIDI:

Sgominata enorme click farm in Thailandia: 500 smartphone, 350k SIM

Che aspetto ha una click farm illegale? Quello di un muro di smartphone, una valigia piena di schede SIM e tanti cavi USB/Lightning in una casa in affitto. Le foto che vedete sono il risultato di un’operazione di polizia avvenuta in Thailandia alcune ore fa. A capo dell’operazione c’erano tre cinesi, immigrati irregolari.

Le autorità hanno sequestrato oltre 500 smartphone, per lo più iPhone di varie generazioni, e la bellezza di 350.000 schede SIM (cifra stimata); i tre uomini sono stati accusati di lavorare senza permesso di soggiorno e di contrabbando di SIM; curiosamente non sono accusati di gestire una click farm fraudolenta, perché la legge thailandese non ha una posizione chiara a riguardo (in Cina, per esempio, sono illegali).

È probabile che i cinesi abbiano deciso di posizionare la loro operazione in Thailandia per approfittare delle tariffe locali più economiche, ma rimane il mistero di come abbiano fatto ad ammassare tutte quelle SIM: sia in Cina che in Thailandia, infatti, è necessario presentare un documento di identificazione, proprio come da noi.


Lo Smartphone Samsung più desiderato? Samsung Galaxy S7 Edge, compralo al miglior prezzo da Stockisti a 469 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

A capo dell’operazione c’erano tre cinesi, immigrati irregolari. Sono stati accusati di lavorare senza permesso di soggiorno e di contrabbando di SIM; curiosamente non sono accusati di gestire una…http://hdblog.it/feed/

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com