Google vuol spingerci verso il fotovoltaico ‘spiando’ dall’alto i vicini di casa

CONDIVIDI:

Google vuol spingerci verso il fotovoltaico ‘spiando’ dall’alto i vicini di casa

Il fotovoltaico è continua espansione, soprattutto se parliamo dei piccoli sistemi residenziali. Per sfruttare al meglio lo spazio a disposizione, Google ha così introdotto la nuova piattaforma chiamata Project Sunroof, un modo per visualizzare digitalmente i nostri tetti e scoprire le potenzialità fotovoltaiche, in base alla posizione ed esposizione giornaliera al sole. La mappa è disponibile al momento nei soli Stati Uniti, e adesso si è anche arricchita della particolare funzione Data Explorer.

Grazie a questa nuova modalità di visualizzazione potremo così scoprire se i nostri vicini stanno già sfruttando a dovere il proprio tetto, invogliando chi non lo ha ancora fatto ad adeguarsi. Uno studio pubblicato alla Yale dimostra che questo tipo di influenza è reale, la voglia di investire nel fotovoltaico cresce se i vicini lo stanno già facendo.

Per l’identificazione dei sistemi esistenti sono stati usati particolari algoritmi e strumenti di machine learning, una mole ingente di dati in continua espansione. I tetti con sistemi fotovoltaici già installati vengono rappresentati con un simbolo rosso, il sistema Google ne ha già identificati ben 700 mila in tutti gli Stati Uniti, quindi poco più della metà rispetto alle stime (certamente più accurate) fatte dalla Solar Energy Industries Association (SEIA).


Top gamma Sony al gusto prezzo? Sony Xperia Z5, compralo al miglior prezzo da eBay a 296 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Il fotovoltaico è continua espansione, soprattutto se parliamo dei piccoli sistemi residenziali. Per sfruttare al meglio lo spazio a disposizione, Google ha così introdotto la nuova…http://hdblog.it/feed/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Specify Facebook App ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Facebook Login to work

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.