Zidoo X7 è ufficiale: ha Android 7.1 e HDR

CONDIVIDI:

Zidoo porta sul mercato un nuovo media-center basato su Android 7.1 e gestito dal SoC Quad Core Rockchip RK3328. Si chiama Zidoo X7, e sarà in vendita nei prossimi giorni con un listino pari a 69 dollari. E’ un buon prezzo per un dispositivo progettato sopratutto per la riproduzione multimediale locale e per lo streaming. Questo perché la sua scheda tecnica con 2 GB di RAM, 8 GB di spazio eMMC, la piattaforma Cortex-A53 e una serie di componenti di fascia media (ad esempio la Ethernet 100, oppure la GPU Mali-450MP2) non sembra adatta ad altri contesti.

Scheda tecnica a parte, X7 è un TV Box diverso dagli altri per il nuovo software pre-installato e la nuova ZIUI (immagine in alto). Ad Android 7.1 viene abbinato Zidoo Media Center con supporto 3D MVC frame packing e decodifica OMX. Resta la gestione BD-ISO, ad MKV e MP4, e la decodifica hardware di H265/HEVC fino ai 4K 60 fps 10-bit (BT.2020). Infine, così come gli ultimi TV Box Android rivali, c’è la gestione HDR e l’uscita video HDMI 2.0 per TV o monitor 4K*2K a 60 fps.

L’esperienza ci insegna che la vera differenza in questo settore è nell’ottimizzazione software, quindi la bontà del firmware e delle principali app. Zidoo ci ha abituati bene (anche nella fascia bassa – vedi recensione Zidoo X1 ma il mercato è cambiato al punto tale da rendere difficile la diffusione di un TV Box senza supporto (ufficiale) a Netflix e con poco spazio interno per l’installazione di app. Sono dubbi che dovranno essere approfonditi con un test dedicato. Nell’attesa, ecco le specifiche tecniche complete.


Meglio Moto G4 ma Plus nel 2016? Motorola Moto G4 Plus è in offerta oggi su a 195 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com