Mediaset non presenta offerte per i diritti TV della Serie A

CONDIVIDI:

L’assegnazione dei diritti per la Serie A di Calcio (triennio 2018 – 2021) è ormai imminente. Alle 10,00 di questa mattina sono infatti scaduti i termini fissati nel bando. In attesa di conoscere i vincitori dell’asta, giunge una notizia che rischia di mutare considerevolmente il panorama televisivo del calcio nostrano. Il CDA (Consiglio Di Amministrazione) di Mediaset ha deciso di non presentare alcuna offerta per l’asta. La nota rilasciata è molto chiara a riguardo: il bando viene definito inaccettabile poiché penalizza gran parte dei tifosi italiani.

Si tratta della stessa posizione espressa la scorsa settimana e che aveva portato a presentare un esposto all’Antitrust. L’Autorità garante non ha però preso una posizione in merito, riservandosi di decidere in seguito. Evidentemente Mediaset non ha ritenuto soddisfacente la risposta ricevuta.

La dichiarazione ufficiale è la seguente:


Una scelta vincente sotto i 200€? Wiko Fever, compralo al miglior prezzo da Unieuro a 159 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com