iOS 11 permette anche di rispondere automaticamente alle chiamate in arrivo

CONDIVIDI:

Tra le funzioni presenti nella prima beta di iOS 11, nuova versione della piattaforma operativa di Apple che verrà rilasciata pubblicamente in autunno, diverse riguardano chi ha problemi di accessibilità, sia visive che di udito o di interazione.

Oltre ad una nuova modalità chiamata “inversione colori smart”, che in molti si ostinano a chiamare “Dark Mode (fatta male)” ma che in realtà è solo una funzione che permette di migliorare la visualizzazione del display da parte ci coloro che hanno problemi di vista, in “Accessibilità” c’è anche una funzione che permette di rispondere in modo automatico alle chiamate in arrivo. Ovviamente, anche questa funzione è pensata per chi ha problemi di interazione con il device.

Per attivare questa funzione in iOS 11 occorre andare nelle impostazioni di accessibilità, e selezionare “instradamento chiamate”. Dopo aver cliccato su “Rispondi alle chiamate in automatico” poterà essere scelto il tempo di attesa fino alla risposta in automatico ad una chiamata in arrivo.


Modularità è la vostra meta? LG G5 è in offerta oggi su a 284 euro oppure da Amazon a 495 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.