Microsoft registra il marchio ‘Direct Reality’, e ha a che fare col gaming

CONDIVIDI:

Abbiamo accennato ieri alle dichiarazioni di Alex Kipman secondo cui Microsoft non avrebbe parlato di realtà aumentata/mista/virtuale su Xbox nel corso della conferenza E3 2017, che prenderà il via tra pochissimo. Kipman ha spiegato che non solo Microsoft sta impiegando moltissime risorse nel settore PC, ma l’obiettivo su console è sfruttare una connessione wireless tra visore e unità centrale.

Eppure, appena qualche ora fa è stata scoperta la registrazione di un nuovo brevetto presso l’USPTO: un marchio chiamato Direct Reality, forse tutto attaccato, che ha a che fare con:

Computer software; computer game software; computer software for holographic applications


Il compatto che non vuole arrendersi dalle ottime caratteristiche? Sony Xperia Z3 Compact, in offerta oggi da Tiger Shop a 275 euro oppure da Amazon a 387 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Specify Facebook App ID and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Facebook Login to work

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.