Apple iMac 21.5 4K 2017 smontato da iFixit: CPU e RAM non saldate

CONDIVIDI:

A pochi giorni di distanza dalla presentazione dei nuovi iMac, ufficiale avvenuta durante l’annuale WWDC, arriva l’immancabile teardown di iFixit che si concentra sul modello con schermo da 21.5″ 4K. La procedura di disassemblaggio, come sempre ben documentata, consente di dare uno sguardo alla componentistica interna e di valutare la semplicità con cui è possibile sostituire e riparare i principali elementi della piattaforma hardware.

Il modello esaminato da iFixit è equipaggiato con processore Intel Core i5-7400 di settima generazione da 3.0 GHz (3.5 in modalità Turbo Boost), associato a 8 GB di RAM DDR4 2400 MHz, scheda video AMD Radeon Pro 555 e hard disk meccanico da 1 TB. Si tratta sostanzialmente della configurazione intermedia dei nuovi iMac 21,5″, proposta nel mercato italiano al prezzo di 1549 euro.

Rispetto al modello precedente le dimensioni della scheda madre sono cresciute, al centro della scocca spicca il sistema di dissipazione del calore prodotto da CPU e GPU, procedendo verso sinistra l’hard disk meccanico e, ai lati, i due altoparlanti. Non manca un dettaglio relativo al display Retina prodotto da LG nell’unità in oggetto (modello LM215UH1-SDB1).


Il best seller rinnovato in chiave 2016? Motorola Moto G4, compralo al miglior prezzo da Amazon a 190 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com