Meizu X ufficiale: arriva Helio P20, RAM più veloce e cam da 12 MP

CONDIVIDI:

Tutto secondo programma precedentemente annunciato: Meizu solleva oggi il sipario sulle nuove proposte smartphone, composte non soltanto dal Meizu Pro 6 Plus, ma anche dal Meizu X. Un terminale di fascia medio-alta che si discosta dalla precedente produzione per il design rinnovato (che non significa necessariamente originale in senso assoluto – al contrario i rimandi ad altri smartphone noti sono piuttosto evidenti).

L’anima hardware dello smartphone è costituita dal SoC Helio P20, la nuovissima proposta di fascia media di casa MediaTek che, grazie al supporto alle memorie LPDDR4, permette a Meizu X di sfruttare memorie RAM più veloci rispetto ai concorrenti di pari fascia. Troviamo infatti due tagli da 3 o 4GB di memoria RAM LPDDR4, affiancati da 32/64GB di memoria interna

Il display è un’unità da 5.5″ con risoluzione FullHD, ovviamente impreziosita dall’utilizzo di un vetro 2.5D curvo sui bordi (non Edge), mentre il comparto fotografico è affidato al sensore Sony IMX386 da 12 MegaPixel, dotato di 6 lenti, autofocus a rilevamento di fase e un’apertura focale f/2.0. Il nuovo Meizu X non viene commercializzato con l’ultima versione dell’interfaccia Flyme, ovvero la Flyme 6 presentata oggi, tuttavia l’update dovrebbe giungere in tempi brevi.


Una scelta vincente sotto i 200€? Wiko Fever è in offerta oggi su a 161 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com