DJI abbassa la velocità del drone Inspire 2

CONDIVIDI:

DJI ha recentemente aggiornato la sua gamma di droni con l’annuncio di Phantom 4 Pro e di Inspire 2. Le specifiche di quest’ultimo prodotto sono molto interessanti. Uno dei dati dichiarati verrà però modificato nel prodotto finito, disponibile a partire da Gennaio. La velocità subirà un ritocco verso il basso. Al momento dell’annuncio DJI aveva dichiarato che Inspire 2 è in grado di raggiungere una velocità massima di 108km/h con la possibilità di accelerare da 0 a 80km/h in 4 secondi.

Il drone sarebbe perfettamente in grado di rispettare i dati comunicati circa due settimane fa, ma non senza influenzare la qualità dei video. Dai test condotti è infatti emerso che una velocità così elevata ha un diretto impatto sulla stabilità e quindi anche sulle capacità di riprendere video. DJI ha quindi deciso di impostare Inspire 2 in modo da farlo accelerare da 0 a 80 km/h in 5 secondi. La velocità di punta è ora fissata a 93 km/h.

DJI è conscia del fatto che alcuni utenti potrebbero aver effettuato un pre-ordine sulla base delle precedenti caratteristiche. Gli utenti verranno avvisati dei cambiamenti via email e potranno richiedere un completo rimborso.


Due fotocamere sono meglio di una, meglio Plus? Huawei P9 Plus, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 369 euro oppure da Amazon a 582 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com