App Philips Hue espande il supporto ai tablet ed al 3D Touch Apple

CONDIVIDI:

Philips ha recentemente aggiornato alla versione 2.6.0 la sua app Hue sia per dispositivi Android sia per quelli iOS. L’aggiornamento permette di utilizzarla anche con tablet e, per i soli utenti Apple, implementa il supporto al 3D Touch con il quale sarà possibile scegliere i profili di luce, precedentemente creati, senza dove aprire l’intera app.

L’interfaccia grafica rimane pressoché invariata con il medesimo layout generale e stesse modalità di controllo. Sulla versione per iOS è stata perfezionata la gestione dei profili personalizzati ed in entrambe le versioni sono stati corretti piccoli bug minori e migliorata la stabilità generale.

Ricordiamo che Philips Hue è un sistema completo di illuminazione “smart” che permette di gestire tutte le luci della casa attraverso, appunto, questa app, oppure in maniera automatica utilizzando alcuni dei recenti sensori presentati durante l’IFA 2016. Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il sito ufficiale meethue.com .


Poca spesa per massima resa? Meizu m3 è in offerta oggi su a 118 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.