L'ultima beta di Android Nougat per Galaxy S7 introduce la possibilità di personalizzare i Quick Toggle

CONDIVIDI:

Samsung ha da poco rilasciato una nuova versione del firmware beta dedicato ad Android 7.0 Nougat per Galaxy S7 e S7 Edge, introducendo una ricca serie di novità. Tra queste troviamo un interessante aggiornamento del pannello dei Quick Toggle, il quale ora può essere personalizzato ulteriormente rispetto alle possibilità offerte dal firmware Marhsmallow, con il quale sono stati rilasciati i due terminali.

Con il passaggio a Nougat, infatti, sarà possibile inserire dei quick toggle di terze parti all’interno del menù a tendina ad essi dedicato, come è possibile vedere nello screen postato qui sotto. In questo modo sarà possibile, ad esempio, attivare la funzione Auto Shazam, bloccare l’aggiornamento di Talon o sfruttare alcune funzionalità di Google Play, il tutto tramite un semplice swipe dall’alto in qualsiasi schermata, dal momento che questo menù può essere richiamato in qualsiasi momento.

Si tratta certamente di una piccola novità che risulterà comoda a molti utenti, visto che si tratta di un aggiornamento che rende i Quick Toggle compatibili con un vastissimo catalogo di applicazioni di terze parti. La funzione è già disponibile sul firmware beta e sarà rilasciata pubblicamente solo nel momento in cui Android 7.0 Nougat raggiungerà ufficialmente Galaxy S7 e S7 Edge, anche se, purtroppo, non esiste ancora una data indicativa.

(aggiornamento del 29 November 2016, ore 16:50)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.